LA FIGURA DELL’OSTEOPATA E' CONOSCIUTA DA 1 ITALIANO SU 3

Circa 10 milioni di italiani, ovvero 1 su 5, si è diretto dall'osteopata per mal di schiena, torcicollo, problemi di postura e la maggior parte lo ha eseguito su consiglio del medico. Da un indagine demoscopica condotta sulla popolazione italiana maggiorenne, è emerso che 1 italiano su 3 è a conoscenza della figura professionale dell’osteopata ed il 70% si reca da tale medico per curare dolori muscolo scheletrici ed il 90% dichiara di essere soddisfatto.

Un terzo degli italiani, quindi, si rivolge a un osteopata su consiglio di un medico di base o di uno specialista della salute

Alla luce dei fatti, un italiano su 2 chiede il riconoscimento ufficiale della professione oltre alla copertura dei trattamenti da parte del SSN, alle detrazioni fiscali alla copertura assicurativa delle cure.

Occorre, riconoscere l'osteopatia come professione sanitaria, poiché i dati raccolti dall’indagine dimostrano che l'osteopatia è già una professione apprezzata e radicata.